Club Vintage

Associazione Culturale


Un po' di storia

Collezione "Zoia"

Vintage nella Moda

 

  Si utilizza il termine vintage per definire anche la moda d'epoca intesa come patrimonio storico e culturale rappresentato da importanti capi d'abbigliamento, accessori, bijoux e altri oggetti di vanità. Comunemente, questa branca del vintage è definita in francese come mode vintage e in inglese come Vintage Fashion. L'abito o l'accessorio vintage si differenzia e contraddistingue dal generico "seconda mano" (l'usato) poiché la caratteristica principale non è tanto quella di essere stato utilizzato in passato quanto piuttosto il valore che progressivamente ha acquisito nel tempo per le sue doti di irripetibilità e irriproducibilità con i medesimi elevati standard qualitativi in epoca moderna, nonché per essere testimonianza dello stile di un'epoca passata e per aver segnato profondamente alcuni tratti iconici di un particolare momento storico della moda, del costume, del design coinvolgendo e influenzando gli stili di vita coevi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Vintage

  

   Collezione privata nata negli anni ’70 come “Passion for Fashion”. Con il tempo la passione si è trasformata in una professione. Negli anni ’80 e ‘90 Zoia Nechaeva insegnava la Storia dell’Arte, le tecniche artistiche e lo stilismo nello Studio d’Arte presso Museo dell’Arte Orientale a Mosca e nel primo decennio del 2000 ha tenuto il Corso “Arte Moda Costume” presso Liceo Artistico Statale di Venezia. 

  La Collezione ha sede nell’abitazione privata di Zoia Nechaeva a Venezia Mestre e comprende i capi di abbigliamento femminile dall’inizio '900 ai nostri giorni.

   In prevalenza sono rappresentati gli abiti americani ed europei degli anni 50-60 e in particolare abiti di lusso e da sera in seta, organza, velluto, paillettes...

  Agli abiti si affiancano i relativi accessori: cappelli, borse, scarpe, guanti, ventagli, bijou... etc.

   Quando i capi sono puntualmente abbinati con gli accessori, il risultato è simile a un’opera d'Arte, poiché ha trovato la propria compiuta reincarnazione.

   Una parte della Collezione rappresenta i modelli firmati da Prada, Gucci, Versace, Moschino, Ferré, Bruno Magli, Falconieri e tanti altri.

   Anche i modelli, che non sono usciti dalle sartorie oggi affermate, portano il segno di lavorazione “di una volta” con la straordinaria cura e attenzione per i particolari e i dettagli.

   Tanti capi rappresentano un’incredibile attualità: l’effetto dello storico ripresentarsi circolare, il gusto raffinato, l’eleganza e un inestimabile valore affettivo.

   La Collezione rispecchia la Storia della Moda di XX secolo e per un altro verso, sollecita la considerazione del Bello, che anche in questo settore può esprimersi, quando l'invenzione e la creazione diventano Arte.

   La Collezione include anche una biblioteca di libri dedicati alla Storia del Costume, della Moda, del Cinema e ai loro miti.

   Tutto l’insieme fa fonte di materiale didattico per i corsi, è la base per organizzazione di eventi, mostre, sfilate, show e tanto altro.

  La passione per la Storia della Moda e la presente Collezione sono state il motivo di fondazione dell’Associazione Culturale Club Vintage di Venezia nel marzo 2008.

  La serie degli eventi, organizzati dall’Associazione in collaborazione e con il patrocinio di Regione, Comune, Provincia e Municipalità Venezia, Murano, Burano ha avuto successo dal pubblico veneziano e straniero e risonanza dai media di comunicazione: Il Gazzettino, Tele Venezia, RAI eccetera.

 

 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!